Cosa significa Open Innovation?

La maggior parte delle PMI hanno familiarità con il tradizionale modello "chiuso" dell'innovazione, in cui sono le imprese stesse a generare e sviluppare le proprie idee per prodotti o processi innovativi. Per rafforzare la loro competitività, le imprese dovrebbero aprire le loro porte a idee, know-how e conoscenze di attori esterni a livello locale, nazionale e internazionale. Henry Chesbrough distingue due processi di Open Innovation: "outside-in" e "inside-out": il processo "outside-in" presuppone che non tutte le idee geniali siano sviluppate all'interno dell'azienda, ma che le imprese dovrebbero collaborare con partner esterni, quali centri di ricerca, università, clienti, fornitori, o addirittura concorrenti. D'altra parte, il processo "inside-out" consente alle aziende di vendere le proprie tecnologie e i propri processi innovativi a partner esterni (ad esempio attraverso licenze). Questo può generare entrate supplementari provenienti da tecnologie inutilizzate.

Vedi tutti i partner

  • Notizie

    Report: Fostering Open Innovation among SMEs through Social and Eco Innovation

    Pubblicato il 29-09-2014

    The report (drawn up by FLA - Lombardy Foundation for the Environment) wants to highlight the role that the social and environmental dimensions of innovation may deliver to the Open Alps project.…

  • Eventi

    I training di OpenAlps tra i finalisti del premio nazionale EGOV 2014

    Pubblicato il 18-09-2014

    I training di OpenAlps rivolti alle PMI, nell'edizione piemontese, sono tra i finalisti del prestigioso premio nazionale EGOV 2014 nella categoria "Sostegno all'imprenditoria del territorio…

  • Newsletter

    Subscribe to our newsletter

    Your Email (required)

    Language